La formula di ricorso per contestare la sospensione della patente

Opposizione contro il provvedimento del Prefetto

Scritto da il 29 giu 2010 | 88 comments

Dopo svariati giorni (o addirittura mesi) dall’accertamento di una multa a tuo carico, ricevi un provvedimento del Prefetto con il quale viene disposta la sospensione della tua patente di guida.

Visto il tempo trascorso credevi di averla fatta franca e ti eri quasi dimenticato di quella maledetta sanzione accessoria (per l’appunto, la sospensione della patente) collegata alla violazione originaria.

Ma ora, come una trave di acciaio che scende dal cielo, vieni colpito da questa spiacevole notizia e non sai come fare.

Hai bisogno della patente di guida per svariati motivi:

- per il lavoro

- per un imminente viaggio, anche di piacere

- per fronteggiare le emergenze

Ebbene, sappi che il provvedimento di sospensione della patente può essere contestato, mediante ricorso al giudice di pace territorialmente competente (giudice del luogo della commessa infrazione), entro 30 giorni dalla data in cui ne hai avuto conoscenza.

Proprio in questi giorni, il Giudice di Pace di Polizzi Generosa, in relazione a un ricorso che ho presentato per un mio assistito, con sentenza n. 22 del 30 aprile 2010, ha annullato il decreto di sospensione della patente, condannando il Prefetto di Siracusa al pagamento di € 300,00 a titolo di spese processuali.

Ho deciso di pubblicare la formula di ricorso che ho utilizzato per contestare l’ordinanza del Prefetto di Siracusa di sospensione della patente.

Tuttavia, prima di procedere all’acquisto ti invito a guardare il video che segue.

P.S. Ho nascosto alcune informazioni all’interno del video per ragioni di privacy.


Rientri nella casistica indicata nel video?

Allora non perdere tempo!

Acquista la formula di ricorso (RTF) che ha permesso al mio assistito di riottenere a pieno titolo la sua patente di guida

Buona difesa!

La formula di ricorso è adatta solo per coloro che hanno ricevuto la sospensione della patente per tutte le infrazioni immediatamente contestate e diverse da quelle riguardanti le ipotesi di reato (sono – ad esempio – ipotesi di reato la guida in stato di ebbrezza, la guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, il mancato soccorso dei feriti in caso di investimento, le lesioni provocate in seguito a incidente stradale).

Ricorso in opposizione a sospensione della patente disposta dal Prefetto
Ricorso in opposizione a sospensione della patente disposta dal Prefetto
La formula di ricorso da presentare al Giudice di Pace per contestare la sospensione della patente disposta dal Prefetto. Il modello di ricorso valido solo nell'ipotesi di contestazione immediata di un'infrazione non costituente ipotesi di reato.
Prezzo: €25.00

Be Sociable, Share!

88 Responses to “La formula di ricorso per contestare la sospensione della patente”

  1. mork80 says:

    L’altro giorno percorrevo un tratto di strada della mia città. In prossimità di un incrocio senza semaforo, e con pieno diritto di precedenza sia per le immissioni da dx che da sx, procedevo in accelerazione ma entro limiti ragionevoli di velocità (circa 60/70 kmh) dopo un sorpasso ad un veicolo lento che aveva svoltato in una traversa precedente.
    All’altezza dell’incrocio, una macchina dei carabinieri, priva di sirene, scendeva da sx e non rispettando lo stop si fermava davanti alla mia auto, occupando l’incrocio, io mi sono fermato senza sforzo, visto che non correvo, e il conducente della stessa mi fissava minaccioso e poi procedeva attraversando l’incrocio.
    Il mio dubbio è che il carabiniere possa aver preso nota della targa per poi elevarmi una multa “differita”.
    La mia paura è ingiustificata ? Era obbligato a contestarmi l’eventuale infrazioni immediatamente ??
    Nel caso, quali potrebbero essere i cardini di un ricorso al GdP ?
    La saluto cordialmente e complimenti per il blog.

  2. @mork80: i carabinieri erano obbligati a contestarle l’infrazione immediatamente, senza alcun dubbio!
    Qualora dovesse ricevere il verbale di infrazione può contare sul mio aiuto.

  3. mork80 says:

    Grazie per la risposta.
    Ho trovato qui un riferimento molto utile per i miei dubbi “stradali”. Oramai è tra i miei bookmark (e lo segnalerò a chi incappa in qualche “imboscata” da velox)
    Saluti dalla Calabria

  4. Sproccati Carlo says:

    Mio padre , 80 anni, il 9 maggio è stato fermato mentre guidava senza patente perchè sospesa (sospesa poichè un’esame clinico non aveva avuto esito positivo , e a causa di ciò li stava ripetendo tutti di nuovo, gli esami) . Risultato: fermo del mezzo x 3 mesi, durante i quali riottiene la sua patente, MA il 13 luglio(cioè dopo oltre 2 mesi e non 5giorni) il Prefetto emette l’ordinanza di REVOCA della patente, che viene ritirata il giorno della notifica cioè il 23 luglio. Non c’è molto tempo: come e a chi fare ricorso?

  5. Anonimo says:

    okay…
    Ho una domanda..
    Ho ricevuto la stessa sanzione del tuo assistito, ma mettiamo caso che la burocrazia sia stata puntuale, come posso riavere la mia patente?
    Ho presentato ricorso e in teoria dovrei avere diritto alla restituzione della mia patente fino all’udienza vero??

  6. Federico says:

    Vorrei chiedere se i 15gg nei quali il prefetto puo’ emanare il provvedimento di sospensione della patente sono feriali o comprendono anche i festivi?
    Grazie

  7. Volevo sapere se tali termini di 20gg avverso l’ordinanza prefettizia di sospensione dela patente valgono anche se l’infrazione non è stata rilevata immediatamente, ma con la notifica solo successiva del verbale?

  8. Potrei sapere dove all’interno di questo Blog è riportata la formula di ricorso per la sospensione della patente per guida in stato di ebbrezza?
    Grazie mille.

  9. Crescio fortunato says:

    Nel mese di giugno mi trovavo ad Alghero per fare una consegna col doblò,ho visto il cartello di divieto d’acesso e mi misiun paio di metri più avanti del divieto per poter scaricare,morale della favola in questi giorni mi è arrivata la foto con il varbale di 90.00euro.Chiedo quanti giorni devono passare per poter contestare questa sanzione.In questo momento non ho il verbale xchè e in ufficio.
    Saluti
    Crescio Fortunato

  10. Giuseppe Fiorentino says:

    Il 21/10/2010 sorpassavo un veicolo in prossimità di un intersezione non regolata da semafori o agenti del traffico, di conseguenza una pattuglia di carabinieri che si trovava dietro di me, mi raggiunge con lampeggianti accese e mi fa accostare, procedendo alla sospensione immmediata della patente,multa e 10punti decurtati. Per violazione c.d.s 148 com. 12 e 16. La lettera a/r di notifica della prefettura di Verona mi è giunta il 13/11/2010 con timbro postale del 11/11/10 (e quindi oltre 20gg)ma all’ interno della lettera indicante(scritto a macchina)il 2/11/2010 come data di notifica. Vorrei sapere se ci sono le premesse per contestare la multa e come posso sapere se i carabinieri hanno agito nei 5 gg indicati da Lei nel suo sito.
    Grazie per il prezioso aiuto.

  11. Buongiorno mi è stata ritirata la patente a seguito di incidente con “ferito” mi hanno contestato la mancanza di precedenza con multa 38 euro e decurtazione di 3 punti e ritiro patente per 30 giorni ma la data del verbale è sbagliata, posso fare ricorso per vizio di forma?

  12. @Paola: faccia ricorso indicando tale vizio di forma. Come prova dell’errore della data può depositare il verbale di incidente stradale. Tuttavia, questo è un deposito che potrà effettuare solo successivamente perchè, essendoci dei “lesionati”, l’autorità potrà rilasciare la copia del verbale solo trascorsi 90 giorni dall’accadimento.

  13. Buona sera mi chiamo Emilio sono un conducente di autobus di linea urbana , alcuni giorni fà durante una manovra di reinserimento nel flusso veicolare, dopo aver effettuato una fermata,entravo in contatto con un’autovettura che a sua volta mi tagliava la strada sulla destra, le forze dell’ordine intervenute, perchè a seguito della frenata una ragazza che era a bordo del bus lamentava male a una gamba, ha provveduto a ritirare immediatamente la patente sia al sottoscritto che alla controparte sanzionando entrambi ( a me per omessa prudenza nel reimmettermi nel flusso veicolare).Vorrei sapere a cosa vado incontro ed eventualmente quli sono i passi da compiere
    grazie.

  14. ………chiedo scusa dimenticavo di dire che come previsto dal nuovo codice io sono in possesso oltre che della patente normale anche del CQC, che dovrebbe preservare, a causa di infrazioni commesse sul lavoro,la propria patente, ma ho subito il ritiro di entrambi i documenti.
    Grazie

  15. salve….giorno 27 novembre 2010 sono stato fermato dai carabinieri e dopo essere stato sottoposto all’etilometro mi hanno trovato un tasso alcolemico di 0,78 e quindi 500 € di ammenda più la sospensione della patente da 3 a sei mesi….giorno 20 dicembre 2010 presento in prefettura l’istanza di restituzione della patente in quanto nn mi era stato notificato il provvedimento entro i 20 giorni…qualche giorno dopo chiamo la prefettura, la responsabile mi informa che il provvedimento è stato emesso in data 22 Dicembre 2010 e mi ribadisce il fatto che loro hanno emesso in tempo il provvedimento in quanto è arrivato in prefettura giorno 10 Dicembre e quindi non hanno superato i 15 giorni a disposizione….quindi in questo caso sono stati i carabinieri a non trasmettere il verbale nel termine di cinque giorni….come devo comportarmi???posso fare ricorso??? i giorni sono complessivi?

  16. Antonio says:

    Gentile Avv. Iozzo

    Volevo chiederle se era possibile che una multa effettuatami con autovelox 104/c2 nel maggio 2007, dopo averle pagata e aver recuperato i 10 punti decurtati (il ministero dei trasporti me li ha restituiti dopo 2 anni di buona guida )inoltre il prefetto di potenza in data 21 ottobre 2008 ha notificato alla questura di Roma dove vivo anche la sospensione della patente per 1 mese cosa che io non ho mai saputo fino al 5 gennaio 2011 quando due agenti mi hanno notificato il ritiro della patente. Le chiedo la sospensione non e’ una misura cautelativa ? posso fare ricorso ?

    Cordiali Saluti
    Antonio

  17. buongiorno Avv. sono Simone le chiedo delle delucidazione in merito.
    Il 14/01/2011 sorpassavo un veicolo in prossimità di un intersezione non regolata da semafori o agenti del traffico, di conseguenza una pattuglia di carabinieri che si trovava in una rotatoria di fronte me, mi raggiunge con lampeggianti accese e mi fa accostare, procedendo alla sospensione immmediata della patente,multa e 10 decurtati. più 10punti neo patentato Per violazione c.d.s 148 com. 12 e 16.Il 21/10/2010 sorpassavo un veicolo in prossimità di un intersezione non regolata da semafori o agenti del traffico, di conseguenza una pattuglia di carabinieri che si trovava dietro di me, mi raggiunge con lampeggianti accese e mi fa accostare, procedendo alla sospensione immmediata della patente,multa e 10punti decurtati. Per violazione c.d.s 148 com. 12 e 16. più 10 punti in quanto neo patentato.
    premesso quanto sopra questa e la terza volta che mi ritirano la patente la prima volta per lo stesso art.148 com.12 e 16 con relativa sospensione di “tre mesi” della patente più revisione della stessa(passato), la seconda volta per l’art 142 limitre sopra i 40 km di velocità consentito e relativa multa e 10 punti decurtati più 10 punti in quanto neo patentato.
    Ora quello che Le chiedo è questo, inquanto i carabinieri mi hanno detto che la patente viene revocata e non sospesa, e vero o falso quanto detto dai carabinieri che la patente e revocata totalmente.
    La ringrazio per la disponibilità data e in attesa di un sua risposta al quesito li aguro cordiali saluti

  18. salve, entro quanti giorni il verbale di sospensione patente, causa guida in stato di ebrezza, devono notificarmelo?

  19. Raffaele says:

    Ciao mi è arrivato un verbale a casa per il seguente motivo:
    Il conducente di cui sopra, al momento non identificato, effettuava manovra di sorpasso di altro veicolo in corrispondenza di intersezione stradale non regolata da semaforo – regolarmente segnalata da segnaletica verticale – n.n. infrazione alle ore 15.20 in data e località di cui sopra ma non contestato nell’immediatezza in quanto gli scriventi si trovavano impegnati nella verbalizzazione e controllo di un mezzo pesante, quindi impossibilitati ad intimare l’alt regolarmente.
    150 € di multa + 10 punti + sospensione della patente e cauzione di 299,50 €

    si può fare ricorso?

  20. stefania says:

    salve, ho ricevuto per la seconda volta una multa riferita ad un auto non mia.
    la prima volta ho inviato con RR una autodichiarazione per comunicare l’errore.
    cosa dovrei fare ora? anche solo per il costo della RR non trovo giusto dovermi giustificare per una multa che non ho preso io.
    grazie per quanto mi farete sapere

    s

  21. scusa a me è stata ritirata la patente il 12 novembre 2010 per guida sotto effetto di sostanze stup…ancora aoggi non mi è arrivata nessuna notifica dalla prefettura …aiutatemi per favore la patente mi serve per il lavoro…avv. salvatore dammi una mano…posso riprenderla??

  22. Francesco says:

    Salve avvocato,
    sono stato sanzionato con art.186 comma 2/A con conseguente ritiro patente.Mi chiedo questa infrazione rientra nelle ipotesi di reato?(tasso prima 0.78g/l e secondo 0,75 g/l).
    Inoltre nel verbale di contestazione gli agenti hanno scritto la targa del mio veicolo in modo errato,inoltre nel testo della violazione risulta illegibile nella parte finale della contestazione.Ho gli estremi per fare ricorso?
    grazie

  23. @Francesco: E’ ipotesi di reato! Mi mandi una copia del verbale via fax al numero 0823.1761722.

  24. Salve, considerando che l’art 186 comma 2 lettera a) è stato depenalizzato e non rientra più nei reati penali, se trascorsi 20 giorni dal ritiro della patente non si riceve l’ordinaza di sospensione dal prefetto, vi sono i presupposti per fare ricorso e riavere la patente prima della scadenza dei 3/6 mesi?
    Grazie

  25. Alessandro says:

    Buongiorno Avvocato,
    ieri ho avuto la sospensione della patente da parte della polizia stradale a seguito di un eccesso di velocità di 45KM/h oltre il limite. La patente mi è stata ritirata subito, vorrei capire se cè la possibilità, tramite richiesta al prefetto, di riaverla in anticipo avvalendosi di una motivazione differente da quella del tempo di notifica.

  26. Salve avv,avrei bisogno del suo aiuto!Sono stata fermata dai carabinieri,che mi hanno ritirato la patente per guida in stato di ebrezza,avendo il tasso alcolico di 0.59,multata 500euro,e meno 10 punti,sul verbale non ce scritto per quanto tempo viene sospesa la patente,come posso saperlo,dove devo chiedere?!Volevo capire se posso fare ricorso,e se è meglio che affido ad un’avvocato il caso!grazie

  27. assunta marcella says:

    è possibile chiedere la restituzione della patente sospesa per 30 mesi e quindi oltre il termine massimo di 12 mesi di cui all’art. 223 del cds?
    c’è una formula da poter acquistare? o altro? ho già fatto ricorso ed è stato igettato.
    grazie marcella

  28. Gentile Avv.,
    Il 12 maggio c.a., allo scopo di uscire dall’autostrada (oltretutto per dirigermi verso casa, in situazione che definirei di ingorgo autostradale dovuto a incidente, deviazioni e uscite chiuse per lavori, che ha causato circa 7km di coda, a traffico fortemente rallentato e a tratti fermo in tutte le direzioni, ho attraversato la corsia d’emergenza prima del cartello di avviso. Ovviamente non conosco il codice della strada e al fermo da parte della stradale, convinta in una strigliata considerato il caos, alla domanda “c’è un motivo particolare per il quale era sulla corsia d’emergenza”, pensando più che altro a un malore, ho risposto “no” e alla domanda “dove è diretta” ho indicato l’uscita appunto”… morale: mi hanno ritirato la patente per infrazione art. 176/1 lett. c. – Vorrei sapere se ci sono i presupposti per fare ricorso in quanto credo che per aver attraversato la corsia (per 150 mt) prima del cartelo di avviso forse il comma 1 è un pò eccessivo; il comma 4 è più calzante. Inoltre ad oggi 28 maggio non ho ancora rivevuto la notifica. Come mi devo comportare qualora non dovessi ricevere la notifica entro il 3 giugno? In attesa di riscontro la saluto cordialmente. Sonia

  29. Giulia Leo says:

    Gentile Avvocato,
    Venerdì notte hanno tolto la patente al mio ragazzo per guida in stato d’ebrezza con tasso alcolemico di 1.46 (prima prova) e 1.20 (seconda prova). Dopo un’ora circa è stato scortato in ospedale per fare le analisi del sangue, ed è risultato negativo. (tasso alcolemico =0)
    Vorrei porle una domanda: è possibile fare ricorso grazie al referto delle analisi negative? La ringrazio anticipatamente, nessuno è stato in grado di darmi risposta.
    Cordiali saluti, Leo Giulia.

  30. pellini Luca says:

    Gentile Avvocato, come chiedere una sua consulenza?

  31. Salve a tutti il giorno 13/08/2011 alle ore 3 del mattino sono stato fermato dalla polizia stradale dove mi hanno sottoposto al test alcool.il mio test alcoolo era di 0.82 e dopo circa 15 min lo rifatto ed era 0.78!Mi hanno ritirato la patente per 3 messi e la multa di 500€ e mi hanno lasciato solo il verbale e il bollettino da pagare….adesso io che cosa devo fare??? si puo fare qualcosa???x favore rispondetemi

  32. Salve Avvocato
    il giorno 16/07/2011 sono stato fermato dai Carabinieri, mi hanno ritirato la patente per guida in stato di ebbrezza risultando positivo all’alcooltest. Non conoscendo la procedura, alla fine ho chiesto se mi riconsegnavano la patente, la loro risposta è stata di presentarmi in Caserma la mattina alle ore 8.00, mi reco in caserma e mi consegnano il verbale. Il modello del verbale è quello vecchio dove non viene indicato che il ricorso deve essere indirizzato direttamente al prefetto, modificandolo a penna. Dopo un mese, precisamente il 16/08/2011, mi è stato notificato il decreto di sospensione riportando la data del 28/07/2011, sul decreto riporta che la patente è stata sospesa per 4 mesi e 15 giorni con la scadenza del 31/11/2011 (forse non vogliono ridarmela, per 33 anni della mia vita novembre è sempre stato di 30 giorni). Comunque è possibile fare ricorso?
    In attesa di un suo riscontro porgo distinti saluti

  33. salve vorrei un informazione in merito alla mia patente dunque mi e stato notificato tempo fa la sospensione della mia patente per mancanza di punti io subito ho conseguito gli esami solo che per motivi di lombosciadalgia li ho dovuti rimandare varie volte in tutto questo nel tempo ho guidato la macchina con sospensione della patente sono stato fermato dai carabinieri mi e stata fatta una multa con art 218 comma 6 tre mesi di sequestro dell’auto piu revoca della patente pero cmq loro non sapendo che dopo 4 giorni ero in via di esame io cmq lo fatto e la scuola guida mi ha consigliato di farmi revocare anche da loro adesso cosa devo fare riprendermi sta benedetta patente grazie a chi mi rispondera spero al piu presto cordiali saluti ancora

  34. Egregio avvocato, le scrivo perchè credo che la mia casistica non sia ancora stata trattata
    avevo la patente rinnovata per 2 poi per 4 anni in quanto era stata sospesa 6 anni fa per guida in stato di ebrezza

    ora ho subito il ritiro a causa dell avvenuta scadenza di quest’ultima
    ho infatti circolato con la patente scaduta il 02\2011 di quest’anno

    quando mi sono accorto che la patente era scaduta (grazie a un “cambio” di portafoglio) sono andato il 248\2011 a prenotare presso la commissione medica patenti il rinnovo
    che mi prenotavano per il 219\2011, assicurandomi che l’unica sanzione in caso di fermo era la sanzione amministrativa di 152 euro.
    purtroppo sono stato fermato il 019\2011 dai carabinieri che mi mostravano l’articolo che prevede il ritiro immediato della patente stessa

    ora ho 3 problemi
    andare a lavoro, in quanto la zona è poco servita (ma è servita da rari mezzi pubblici)

    non ho ancora idea del periodo di sospensione, in quanto ad oggi non ho ricevuto ancora nulla, ne se avrò ulteriori sanzioni

    NON posso presentarmi alla commissione patenti se NON ho la patente scaduta con me
    la ringrazio anticipatamente per ogni commento in merito

  35. Salve Avvocato,
    il 5 settembre 2011 hanno ritirato la patente a mio padre per un mese + il pagamento di una multa di € 500(era alla guida di un autocarro – mezzo che utilizza per il lavoro).
    La strada che percorreva prevedeva un limite di 50 km orari mentre secondo misurazione con il telelaser ultralyte la sua velocità era di 98 km orari (davanti all’autocarro di mio padre inoltre vi era un’altra autovettura, è possibile che la velocità di 98 sia dell’autovettura e non del mezzo in cui viaggiava mio padre)- mio padre ritiene che la velocità segnalata non sia corretta.
    Inoltre sul verbale viene riportato che il telelaser era montato su di un cavalletto omologato, ma mio padre riferisce che lo strumento veniva puntato verso le autovetture senza l’uso di nessun cavalletto ma tenuto in mano dall’agente.
    Secondo la sua esperienza e le sue conoscenze e ipotizzabile fare ricorso?
    Inoltre vorrei chiederle se i 15gg nei quali il prefetto puo’ emanare il provvedimento di sospensione della patente sono feriali o comprendono anche i festivi?
    In attesa di un suo riscontro la ringrazio e le porgo distinti saluti

  36. annamaria patti says:

    salve avv. sono stata fermata della finanza, mi hanno ritirato la patente per un autovelx nel 2009. mi hanno notificato nel 2009 pero niente e arrivato a casa. come posso fare? in attesa del tuo aiuto grazie

  37. Gentile avvocato,

    In data 26/08/2011 ho commesso 2 infrazioni del limite di velocità per 31 e 44 km/h in un tratto a limite 50 km/h, ravvisate tramite strumento “Celeritas EVO-UL” (autovelox nascosto) e ho ricevuto il verbale in data 14/09/2011. Decurtazione rispettivamente di 3 e 6 punti, con SOSPENSIONE PATENTE sanzione accessoria. Ravviso che ho 26 punti sulla patente (dato n. verde 848782782 Polizia di Stato)

    Ci sono margini per una contestazione?

    grazie dell’attenzione

  38. @Annamaria: deve fare ricorso.

  39. @Rosaria: si può fare ricorso. Occorrerebbe però leggere il verbale notificato.

  40. salve avvocato vorrei chiederle se rientro nella casistica per il ricorso poiché ho dei dubbi:
    allora il 26/08/2011 mi hanno fermato per eccesso di velocita(oltre 40km) e ritirato sul posto la patente il 16/09/2011 cioe oggi mi e´ arrivata la lettera del prefetto all ínterno ci sono due date la prima 09-09-2011 e la data di scrittura del documento la seconda 15-09-2011 e la data di notifica mi puo far sapere grazie

  41. @Alessio: onestamente i termini mi sembrano rispettati. Non rientra nella casistica.

  42. Salve, Ca. 1 mese fa mi è capitato un incidente, nulla di grave ma ho urtato un palo e ho riportato la macchina a casa e posteggiata in garage, ca 1 ora dopo mi bussano i carabinieri al campanello (ca le 3 di mattina) chiedendomi di uscire a fare l’alcoltest, e già questo mi sembra assurdo, fatto l’alcoltest son risultato 1.42, ma avendo bevuto in casa dopo il mio rientro ovviamente era a quei livelli, mi contestano l’art 186 2.sett. e non avendo al momento la patente a portata di mano (dimenticata sul posto di lavoro) non me la ritirano e mi aggiungono l’art. 180 (da portare in visione), i 20 giorni per termini di legge utili alla notifica da parte della prefettura partono dalla data di questo “strano verbale” o dal giorno in cui la porto in visione? e tutto il procedimento è giusto?? cioè tirarti fuori di casa 1 ora e mezzo dopo e farti l’etilometro?
    La ringrazio per il suo tempo

  43. Salve Avvocato, ho preso una multa per passaggio col rosso.
    giustamente ho pagato quanto dovuto
    però non ho fatto pervenire ai vigili la mia fotocopia della patente entro 60 gg. per togliere i 6 punti..
    non lo spaevo!!
    ora mi sono arrivati ancora 269 euro da pagare…
    posso fare qualcosa?
    grazie mille

  44. salvatore says:

    Buongiorno vi scrivo per esporvi il mio caso e per avere delucidazioni inmerito se possibile..in data 01/09/2011 vengo fermato in tangenziale per un normale controlla dalla polizia stradale, verificate patente di guida e libretto di circolazione vengo sottoposto ad alcol test, vengo sottoposto a due prove nelle quali mi viene comunicato di essere positivo, dopodichè viene sottoposto ad alcol test anche un mio amico che era con me, lui risulta negativo quindi a me ritirano la patente e consegnato un verbale tralaltro con cognome esatto ma con nome errato. infine il mio amico guida la mia auto e mi conduce fino a casa. il giorno dopo mi reco al comando di stazione di polizia stradale che mi aveva fermato, chiedo informazioni sulla mia patente e quanto era il tasso alcolemico, mi viene detto a voce che il mio tasso alcolemico era di 1,08 e che la mia patente era gia stata inoltrata alla prefettura e che a distanza di pochi giorni avrei ricevuto la notifica a casa. Passano i giorni e non ricevo alcuna notizia sulla mi patente, lunedi 19/09 mi reco in prefettura per cercare di avere finalmente dei chiarimenti gli mostro i miei documenti e mi dicono che non sanno nulla, quindi gli mostro il verbale e da li con mio nome sbagliato riescono a risalire al fatto e mi dicono che deve essere emesso ancora il verbale dal prefetto. Infine mi reco da un avvocato il cui gli chiedo se è possibile fare ricorso 1 perchè io lavoro per una ditta che fornisce ossigenoterapia domiciliare e quindi avrei bisogno se è possibile riavere la patente almeno per lavorare, 2 per via dell’anagrafica errata e 3 per il fatto che oggi 26/09/2011 io non ho ancora notizie ufficiali per iscritto riguardo al ritiro patente alla sospensione alla multa ecc..il mio avvocato mi ha detto che purtroppo se non arriva la notifica non si può fare alcun ricorso. Mi sono informato sui vari siti ed ho visto che esiste un termine massimo per il ricevimento della notifica che è di 15+5 e appunto qui vi leggo che se dopo il tale termine non viene recapitata alcuna notifica si può fare ricorso per riavere la patente. Ora sono 2 settimane che il mio titolare mi ha messo in mobilità senza retribuzione in quanto senza patente non posso lavorare. Grazie per la vostra collaborazione.
    Cordiali saluti.

  45. michele says:

    mi anno sospesso la patente a genaio perche guidavo senza assecurazione per un anno, e ancora sonno senza patente oggi mi hanno fermato li ho detto che me la sonno mimenticata a casa mi anno fatto un verbale di 39 euro e mi ha detto che mi devo presentare a la questura entro 20 gg con il verbale pagato e la patente di guida, cosa devo fare,,, a cosa vengo il contro, al momento che ci vado e loro vedonon che ho la patente sospessa,cosa mi capita a me??

  46. Roberta says:

    Buonasera,
    Le illustro il mio caso. Un anno fa compio un sorpasso in un punto in cui è vietato (in corrispondenza di incrocio con corsia centrale per permettere la svolta a dx o sx). Proprio su questa corsia centrale (senza invadere la corsia di marcia opposta) ho sorpassato un camioncino che andava lento. Mentre concludo il sorpasso arrivano in senso opposto i vigili che mi fanno un sacco di gestacci. Siccome non pensavo al divieto di sorpasso, ho rallentato un pò pensando che volessero contestarmi la velocità. E sono andata al lavoro. Ho poi ricevuto il verbale della multa che mi contestava il sorpasso in corrispondenza di intersezione e il fatto di non essere stata raggiunta anche se inseguita (?). Sanzione accessoria la sospensione della patente.
    Oggi (è passato quasi un anno) sono passati i vigili x notificarmi un atto (non ero in casa) e penso si tratti della sospensione della patente. Esistono i presupposti x opporsi alla sospensione (la multa l’ho pagata nei tempi corretti e i punti me li hanno già decurtati)? In che modo ? Grazie

  47. @Roberta: l’autorità era nelle condizioni di poterLe contestare subito l’infrazione. Pertanto si può fare ricorso.

  48. Onofrio says:

    Ma nel caso in cui ci viene notificato un verbale dove vengono indicati ancora i 60 giorni, è possibile contestarlo per vizio di forma visto che ora i giorni sono 30?

Leave a Reply